Supporto supervisione fasi progettuali in ambito di LLPP

Chiedi Preventivo

Il DPR del 5 ottobre 2010, n. 207 riconosce al Responsabile Unico del Procedimento (RUP) nominato dalla PA la diretta responsabilità e la vigilanza per le fasi di progettazione, affidamento ed esecuzione di ogni singolo intervento per la realizzazione di OO.PP. Tra queste, la prima, relativa alla progettazione, è strategica per un buon andamento dei successivi lavori nei tempi e costi programmati, in assenza di controversie e riserve da parte dell’Appaltatore.

Quella del RUP è sicuramente una figura fondamentale all’interno dell’intero procedimento, e la lunga serie di mansioni che le fa capo obbliga la PA a ricercare sul mercato un valido supporto tecnico da affiancarle.

PCQ srl, data la sua natura di Organismo di Parte terza, che non partecipa quindi alla progettazione dell’opera, rappresenta la miglior opzione, con un marchio che da anni è sempre più sinonimo di affidabilità e competenza.

Ente accreditato come Organismo di Ispezione ai sensi delle norme UNI CEI EN ISO/IEC 17020, la nostra azienda mette a disposizione del proprio cliente la massima professionalità che il mercato possa offrire. Coniugando l’approccio organizzativo aziendale con il rigore scientifico tipico del mondo accademico, il nostro team di esperti tecnici può supportare la pubblica amministrazione e il RUP su tutte le attività che gli fanno capo relative a:

  • Programmazione e Pianificazione dei lavori
  • Redazione del Documento Preliminare alla Progettazione
  • Attività di Coordinamento di tutte le fasi progettuali
  • Accertamento di atti e adempimenti (Conferenza dei servizi, Enti di Tutela, VVFF, ecc.)
  • Approvazione delle fasi e Validazione
  • Predisposizione degli atti di affidamento dei lavori
  • Vigilanza dei lavori e definizione delle eventuali Varianti

PCQ ha inoltre competenze per soddisfare (in termini di supervisione e controllo) quella che viene considerata la principale (e rivoluzionaria) novità che sarà introdotta dal nuovo codice degli Appalti Pubblici che pone l’obiettivo dell’utilizzo della Tecnologia BIM per i nuovi progetti di Opere e servizi di importo superiore alle soglie comunitarie.