fbpx
Cerca
Close this search box.

Danni strutturali da infiltrazioni

Infiltrazioni nel tuo condominio?

L’acqua in tutti i suoi stati (liquido, solido e gassoso) è da sempre un primario agente di degrado e corrosione delle strutture. Vediamo i segnali e le tipologie di infiltrazione che puoi trovare nel condominio o nella tua abitazione.

La presenza di acqua nelle murature è generalmente dovuta a diversi fattori.

Tale presenza si manifesta con aloni o macchie, muffa e rigonfiamento dell’intonaco.

L’umidità può produrre effetti complementari a seconda della causa e dalla sua origine.

Umidità da infiltrazione

infiltrazione condominio da umidità

Di solito, l’umidità da infiltrazione nei condomini:

  • appare sul lato interno delle coperture inclinate a causa dello spostamento o della rottura accidentale di uno o più elementi della copertura.
  • si verifica sulle coperture piane (sia praticabili che non praticabili) a causa della rottura o del deterioramento della guaina impermeabilizzante, o a causa di errori di progettazione.
  • si manifesta sulle pareti vicino ai balconi a causa di danni e crepe nella parte inferiore del pavimento.
  • sui soffitti o sulle pareti verticali a causa della rottura di tubature dell’acqua, colonne di scarico condominiali o discendenti pluviali.

Umidità di risalita capillare e l’umidità discendente

In questo caso la causa è del tutto fisiologica, il motivo infatti è la presenza d’acqua nel terreno in fondazione. Questo tipo di umidità riguarda soprattutto gli edifici con pareti portanti in materiali porosi come i mattoni fabbricati a mano, il tufo o l’arenaria.

L’acqua tende a risalire per capillarità, raggiungendo un’altezza direttamente proporzionale al materiale della muratura, al suo spessore e alla quantità di acqua.

L’umidità discendente è causata dal contatto diretto dell’acqua piovana con le pareti o il pavimento.

Rigonfiamento dell’intonaco

Può derivare da danni sia strutturali che da infiltrazioni d’acqua.

Esso si può manifestare sui solai, sulle murature interne e/o esterne, sui pilastri portante (potrebbero essere visibili le barre d’armatura). Nello specifico, quest’ultimo segnale è il più allarmante, poiché evidenzia un principio di difetto strutturale.

La problematica principale è riconoscere l’esatto punto dove l’acqua si infiltra che, nella maggior parte dei casi, non coincide con l’area dove si manifestano i fenomeni. (pareti umide, formazione di muffa o scrostamenti dell’intonaco).

E’ chiaro quindi che una semplice indagine visiva, seppur effettuata da un occhio esperto, non è sufficiente, ma risulta fondamentale affidarsi a personale con una profonda conoscenza del tema e all’utilizzo di strumenti tecnologici nati con questo scopo.

L’indagine termografica è la prova diagnostica più idonea per analizzare il problema e individuarne la reale causa.

Individuare le infiltrazioni e identificarne le cause significa:

  • donare un ambiente più salubre, perché libero da dannose muffe, per chi abita gli edifici.
  • poter scegliere l’intervento più appropriato e più efficacie.
  • avere risultati sicuri e affidabili in caso di contenziosi.

Alcuni esempi:

Umidità da infiltrazione

IMG.1

Umidità di risalita capillare e l’umidità discendente​

IMG.2

Rigonfiamento dell’intonaco​

IMG.3

Vuoi richiedere una indagine strutturale?

Contatta il nostro team di esperti per info e preventivi su indagini strutturali e prove che ti aiutino a comprendere lo stato di salute del tuo edifico ed anticipare importanti danni strutturali.

Se non sai da dove iniziare chiama i nostri uffici per info e chiarimenti.

Indice di navigazione

Grazie PCQ Srl

Il messaggio è stato inviato correttamente

Grazie della tua fiducia!

Seguici su

Facebook

La tua iscrizione è stata ricevuta

Ti invieremo presto una e-mail riepilogativa!

A presto

Chiama PCQ Srl