fbpx
Cerca
Close this search box.

ISO 9001, sistema gestione qualità, certificazione di sistema gestione qualità. Certificazione ISO RINA Ancona, certificazione sistema gestione qualità. Certificazione sgq.

Certificazione del sistema di gestione – ISO 9001 – SGQ

Trasforma la tua azienda

Hai mai pensato a come la Certificazione ISO 9001 potrebbe portare la tua azienda a nuovi livelli di eccellenza e successo? Immagina di distinguerti nel panorama aziendale attraverso una gestione qualitativa che va oltre le aspettative. Ecco come la ISO 9001 può trasformare il tuo modo di fare business.

La Certificazione ISO 9001: Una Garanzia di Qualità

La ISO UNI 9001 è molto più di una semplice normativa; è un impegno tangibile per l’eccellenza operativa. Il nostro processo di certificazione, condotto come Organismo Accreditato a livello Internazionale, attesta che la tua azienda ha implementato con successo un sistema di gestione di qualità in linea con gli standard globali.

Vantaggi Tangibili per la Tua Azienda

Aumenta la fiducia in ogni aspetto delle tue operazioni. Dalle relazioni B2B alla partecipazione a gare pubbliche, la Certificazione ISO 9001 offre vantaggi concreti. I tuoi clienti avranno maggiore fiducia nei tuoi servizi e prodotti, e la tua azienda sarà riconosciuta come leader nel settore.

I 7 Principi Guida della ISO 9001: Una Strategia Vincente

Focalizzati sul cliente, guida di leadership, partecipazione attiva delle persone, approccio per processi, miglioramento continuo, processo decisionale basato sull’evidenza e gestione delle relazioni. Questi principi non solo definiscono la ISO 9001 ma offrono anche uno strategico orientamento per il successo duraturo del tuo business.

ISO 9001 come Strumento di Comunicazione

La Certificazione ISO 9001 non è solo un simbolo di status; è un potente strumento di comunicazione. Rafforza la trasparenza interna, migliora la tua credibilità e offre un canale aperto e chiaro di comunicazione con i tuoi clienti. (Che cos’è la ISO 9001?)

Nuove Opportunità con ISO 9001

La tua Certificazione ISO 9001 apre porte a nuove opportunità. Ad esempio se sei una impresa edile ti aiuta a partecipare a consorzi, accedere a gare pubbliche e ottenere l’attestazione SOA. Qualunque sia il tuo settore, incrementa il valore della tua organizzazione e la posiziona in modo vantaggioso nel mercato.

Sistema di Gestione per Tutte le Aziende

Indipendentemente dalla dimensione o dal settore, la ISO 9001 è adatta a tutte le aziende, sia pubbliche che private. È un’opportunità ricca di vantaggi per qualsiasi impresa desideri eccellere nel proprio settore.

Il Processo di Certificazione ISO 9001

Il nostro processo di certificazione, riconosciuto da ACCREDIA, è un percorso dettagliato che culmina nell’emissione del Certificato. Superando le fasi di pre-audit e audit iniziale, otterrai una certificazione valida per 3 anni, con audit di sorveglianza regolari (1 volta l’anno) per garantire il mantenimento degli standard.(Come ci si certifica?)

Prepara la tua azienda per il successo attraverso la Certificazione ISO 9001. Calcola il tuo preventivo oggi stesso e inizia il viaggio verso l’eccellenza operativa e il riconoscimento globale.

I VANTAGGI CONCRETI PORTATI DALLA ISO 9001

La ISO 9001 significa FIDUCIA:

aumentare la fiducia sulla qualità dei singoli servizi/prodotti forniti/rilasciati dalle aziende

– aumentare la fiducia tra i partner commerciali nelle relazioni:

  • B2B.
  • Nella scelta dei fornitori nelle supply chain.
  • Nella selezione per partecipare a bandi di gara pubblici.

– In fine aumentare la fiducia dei clienti.

La ISO 9001 è uno STRUMENTO STRATEGICO.

ISO 9001, sistema gestione qualità, certificazione di sistema gestione qualità. Certificazione ISO RINA Ancona, certificazione sistema gestione qualità. Certificazione sgq.

  • Analizzando in modo sintetico i 7 principi su cui si fonda la norma, questo è facilmente desumibile:

    1. FOCALIZZAZIONE SUL CLIENTE:

    la gestione per la qualità si focalizza sul soddisfacimento dei requisiti del cliente e sull’impegno nel superare le relative aspettative.

    1. LEADERSHIP:

    i leader, stabiliscono a tutti i livelli, unità d’intenti e di indirizzo e creano condizioni in cui le persone partecipano attivamente al conseguimento degli obiettivi per la qualità dell’azienda.

    1. PARTECIPAZIONE ATTIVA DELLE PERSONE:

    persone competenti, responsabilizzate e impegnate attivamente a tutti i livelli nell’ambito di tutta l’azienda, sono essenziali per accrescere la capacità dell’organizzazione stessa di creare e fornire valore.

    1. APPROCCIO PER PROCESSI:

    Si conseguono risultati costanti e prevedibili più efficacemente ed efficientemente quando le attività sono comprese e gestite come processi interrelati che agiscono come un sistema coerente.

    1. MIGLIORAMENTO:

    Le organizzazioni di successo sono continuamente focalizzate sul miglioramento.

    1. PROCESSO DECISIONALE BASATO SULL’EVIDENZA:

    Le decisioni basate sull’analisi e sulla valutazione di dati e informazioni producono, con maggiore probabilità, i risultati desiderati.

    1. GESTIONE DELLE RELAZIONI:

    Per il successo durevole, le organizzazioni gestiscono le loro relazioni con le parti interessate rilevanti, quali i fornitori.

La ISO 9001 COME STRUMENTO DI COMUNICAZIONE

  • Si rafforza la comunicazione interna grazie ad un migliore sistema interno di gestione.
  • Status symbol.
  • Comunicazioni più trasparenti con i clienti.
  • Miglioramento della propria credibilità e immagine.

LA ISO 9001 COME MEZZO DI NUOVE OPPORTUNITA’

  • Partecipazione a consorzi.
  • Accesso a gare pubbliche.
  • Ottenimento dell’attestazione SOA.
  • Incrementare il valore della propria organizzazione.

PER CHI E’ il SISTEMA DI GESTIONE?

In questa ottica di linee guida e di reali vantaggi che L’approccio per processi porta con sé, il sistema di gestione qualità è davvero applicabile a tutte le tipologie di aziende, di ogni dimensione, sia pubbliche che private.
Esso è un’occasione ricca di opportunità per un’azienda. Conoscere le sue potenzialità e capirne gli strumenti permette di applicarlo alla propria realtà in modo corretto e utile, trasformandolo in un prezioso strumento per aumentare la competitività dell’impresa.

COME SI IMPLEMENTA E SI MANTIENE UN SISTEMA DI GESTIONE QUALITA’?

  • Analisi del Contesto dell’organizzazione esterno ed interno

L’azienda deve selezionare, fra gli innumerevoli aspetti (economici, fisici, sociali, etc) del contesto, quelli che incidono o potrebbero incidere, sia in senso positivo che negativo, sulla sua capacità di raggiungere gli obiettivi.

  • Studio delle Parti interessate esigenze e aspettative

l’organizzazione deve individuare le parti interessate determinanti per il sistema di gestione aziendale, le relative esigenze, le aspettative e i requisiti rilevanti e quali di questi diventano obblighi di conformità dell’organizzazione stessa.

 

  • Definizione del Campo di applicazione del sistema di gestione

Esso deve dichiarare i prodotti e servizi ricadenti nei confini di applicabilità del sistema di gestione.

  • Individuazione dei processi

E’ molto importante che l’azienda definisca i processi necessari all’attuazione, al mantenimento e al miglioramento del proprio sistema di gestione.

  • Leadership e impegno

Il top management deve assicurare capacità di orientamento direzionale e deve impegnarsi per il sistema di gestione, promuovendolo e diffondendolo all’interno dell’azienda.

 

  • Pianificazione delle azioni per affrontare i rischi

 Dopo aver definito le possibili “minacce” al corretto svolgimento delle proprie attività, l’azienda è chiamata ad affrontare, proponendo delle azioni per minimizzare i rischi.

 

  • Supporto alle risorse

Il Top Management ha il compito di supportare l’organizzazione, determinando e fornendo le risorse e le competenze necessarie per l’istituzione, l’attuazione e il miglioramento continuo del sistema di gestione aziendale.

  • Pianificare ed esecuzione dei controlli operativi 
  • Valutazione delle prestazioni attraverso il monitoraggio, la misurazione, l’analisi e la valutazione.
  • Attuazione del Miglioramento continuo

COME SI SVOLGE IL PROCESSO DI CERTIFICAZIONE?

Un Organismo di Certificazione, riconosciuto dall’Ente italiano di Accreditamento ACCREDIA, è il solo ed unico che può emettere un certificato.

L’emissione di quest’ultimo avviene al termine di un percorso di verifica.

Una volta che l’azienda avrà implementato il SISTEMA DI GESTIONE (in modo autonomo, formando e allocando risorse interne che avranno tale responsabilità) o con il supporto di un CONSULENTE ESTERNO, l’Organismo di accreditamento avrà il compito di verificare se tale sistema risponda ai requisiti suggeriti dalla norma, e potrà quindi rilasciare il certificato.

Il processo di certificazione prevede diverse fasi che prevedono diverse visite dell’Ente presso l’Organismo che vuole certificarsi.

  1. PRE- AUDIT, primissima visita (facoltativa) per verificare in modo sommario la preparazione dell’azienda rispetto ai requisiti suggeriti dalla norma e identificare eventuali criticità.
  2. AUDIT INIZIALE, diviso a sua volta in 2 step:
  • Stage 1: verifica della documentazione e della pianificazione del
    Sistema di Gestione Qualità.
  • Stage 2: valutazione dell’adeguatezza e conformità del Sistema di Gestione Qualità.

Lo stage 2 è propedeutico allo stage 1 e questi di Audit posso richiedere più giorni a seconda delle dimensioni dell’azienda, del numero di processi all’interno del sistema di gestione, delle sedi dell’azienda.

  1. RILASCIO DELLA CERTIFICAZIONE

Superato con esito positivo l’Audit iniziale il Comitato di Delibera dell’Organismo Certificatore consente:

  • l’emissione del Certificato;
  • l’iscrizione e la pubblicazione dei dati dell’Organizzazione nel Registro Certificazioni.

Dalla data di emissione del Certificato esso avrà validità di 3 anni, ma dovranno essere effettuati degli AUDIT DI SORVEGLIANZA, con lo scopo di verificare che l’azienda stia continuando a performare seguendo la norma, e che adoperi per il miglioramento continuo come suggerito dallo standard ISO 9001.

  1. AUDIT DI SORVEGLIANZA (generalmente eseguiti 1 volta l’anno), L’Audit di Sorveglianza è eseguito con le stesse modalità dello Stage 2 Audit, valutando requisiti e processi indicati nel Piano delle Sorveglianze.

Quello che devi assolutamente sapere se ti approcci per la prima volta al mondo delle certificazioni

e-book ISo 9001, 14001 e 45001

Questa guida fa per te se:

  • Vuoi approcciarti al mondo delle certificazioni di sistema. 
  • Hai sentito parlare delle norme ISO ma vorresti capirne di più nel dettaglio.
  • Non sai se la certificazione di sistema è uno strumento adatto alla tua azienda.

Indice di navigazione

Vuoi scoprire in modo più concreto la ISO 9001?

Richiedi la tua certificazione

Scrivi nello spazio sottostante:

- il settore della tua azienda,
- un recapito telefonico.

I nostri collaboratori ti contatteranno entro due giorni lavorativi! Se lo ritieni necessario, specifica anche l'orario al quale vorresti essere chiamato.

Grazie PCQ Srl

Il messaggio è stato inviato correttamente

Grazie della tua fiducia!

Seguici su

Facebook

La tua iscrizione è stata ricevuta

Ti invieremo presto una e-mail riepilogativa!

A presto

Chiama PCQ Srl