Cerca
Close this search box.

Quando la Verifica di progettazione Esecutiva è “EX POST”

Realizzazione del Polo Museale del Porto Vecchio - Nuovo Museo del Mare – Comune di Triste

Il progetto si colloca all’interno di un programma di riqualificazione dell’Area di alto valore strategico da un punto di vista urbanistico ricadente all’interno del Porto Vecchio di Trieste promossa dal Dipartimento Lavori Pubblici Finanza di Progetto e Partenariati, che include la realizzazione del Nuovo Museo del Mare all’interno dell’ala sud del “Magazzino 26″.

Il Restauro del “Magazzino 26” rappresenta un prestigioso intervento legato ad un edificio di interesse storico vincolato dalla Soprintendenza e situato in un’area sottoposta a vincolo paesaggistico.

I lavori per la realizzazione del Nuovo Museo si ispirano a principi di:

  • Restauro conservativo.
  • Rispetto delle strutture originarie.
  • Perseguimento di soluzioni innovative.

Per l’ala nord del Magazzino 26, il progetto prevede la totale rifunzionalizzazione mediante l’allestimento di un centro museale interattivo destinato alla divulgazione scientifica, spazi per attività ludo-didattiche, aree espositive e spazi di supporto a servizio del Museo.

PCQ e la verifica della progettazione esecutiva

Il servizio svolto da PCQ ha riguardato la verifica della Progettazione Esecutiva relativa alla “Realizzazione del Polo Museale del Porto Vecchio – Nuovo Museo del Mare” ed ha visto l’emissione di n.2 Rapporti Intermedi ed un Rapporto Finale.

Il processo di verifica attuato da PCQ, si è sviluppato applicando la metodologia di ispezione e controllo a progettazione conclusa, anche detta verifica ex post.

L’intervento del Verificatore ha preso avvio quando il processo di progettazione era già compiuto e concluso in ogni suo aspetto attivando controlli specifici, su ogni ambito progettuale.

Nella fase del Contraddittorio, la scheda dei Rilievi ha costituito un vero e proprio tavolo di lavoro virtuale.

PCQ ha messo a disposizione della Stazione Appaltante un Ambiente di Condivisione Dati (ACDat) – Piattaforma Autodesk BIM 360 che ha permesso:

  • Comunicazioni agevolate.
  • Aggiornamenti on time.
  • Massima connessione tra tutti soggetti coinvolti.
  • Notevole riduzione dell’invasività delle procedure di verifica.
 

Durante la verifica di questo progetto PCQ ha dimostrato la sua elevata capacità di gestire controlli multidisciplinari in ambito edile, strutturale ed impiantistico, nonché le capacità tecnico organizzative del Team di Verifica nel gestire l’attività di ispezione su un’opera caratterizzata da forti complessità progettuali, unitamente al fondamentale ruolo di affiancamento e supporto costante alla Stazione Appaltante.

L’attività di verifica si è conclusa positivamente con l’approvazione e la completa soddisfazione della Stazione Appaltante, nel rigoroso rispetto delle tempistiche previste.

Indice di navigazione

Grazie PCQ Srl

Il messaggio è stato inviato correttamente

Grazie della tua fiducia!

Seguici su

Facebook

La tua iscrizione è stata ricevuta

Ti invieremo presto una e-mail riepilogativa!

A presto

Chiama PCQ Srl